Revisioni delle prestazioni
Le verifiche delle prestazioni misurano, confrontano e analizzano le prestazioni della schedulazione quali le date di inizio e fine effettive, la percentuale di completamento e la durata rimanente del lavoro in corso. Se si utilizza il metodo dell’Earned Value (EVM), si utilizzano lo scostamento dei tempi (SV) e l’indice di efficienza della schedulazione (SPI) per valutare le dimensioni delle variazioni di schedulazione. Nel controllo della schedulazione è fondamentale decidere se la variazione della schedulazione richiede azioni correttive. Ad esempio, un importante ritardo su un’attività non sul percorso critico può avere scarso effetto sulla schedulazione generale di progetto, mentre un ritardo decisamente più ridotto su un’attività critica o quasi critica può richiedere un’azione immediata.
Se si utilizza il metodo di schedulazione della catena critica, il confronto tra la quantità di buffer rimanente e la quantità di buffer necessari per proteggere i dati di consegna può aiutare a determinare lo stato di schedulazione. La differenza tra i buffer necessari e i buffer rimanente può determinare la necessità o meno di un’azione correttiva.

Analisi dello scostamento
Si utilizzano le misurazioni delle prestazioni di schedulazione (SV, SPI) per valutare le dimensioni della variazione rispetto alla baseline di schedulazione originale. Lo scostamento del Total Float è inoltre un componente di pianificazione essenziale per valutare le prestazioni dei tempi di progetto. Importanti aspetti del controllo della schedulazione del progetto includono la determinazione della causa e del livello di scostamento rispetto alla baseline della schedulazione e la decisione sulla necessità di azioni correttive o preventive.

Software di Project Management
Il software di Project Management per la schedulazione consente di tracciare le date pianificate rispetto alle date effettive e di prevedere gli effetti delle modifiche sulla schedulazione di progetto.

Livellamento delle risorse
Il livellamento delle risorse è utilizzato per ottimizzare la distribuzione del lavoro tra le risorse.